SPEDIZIONI GRATUITE IN ITALIA PER ACQUISTI SUPERIORI A €80

Boulevardier

Boulevardier

5 min

facile

1 persona


Ingredienti

  • 3 cl di whiskey
  • 3 cl di bitter Mérida
    3 cl di sweet vermouth
  • Ciliegina o buccia di limone
  • Ghiaccio

Storia del Boulevardier

Questo cocktail intreccia la storia di due personaggi, entrambi espatriati in Europa nell’epoca del proibizionismo americano. Quella del celebre barman Harry Mac Elhone proprietario dell’Harry’s New York Bar, il primo cocktail bar di Parigi e d’Europa, e quella dello scrittore e giornalista Erskine Gwynne fondatore non a caso del giornale di moda Boulevardier.

Assiduo frequentatore del bar parigino assieme a scrittori come Hemingway, Sartre e molti altri, è proprio a Erskine Gwynne nel 1927, che propose per la prima volta una variante del Negroni, utilizzando bourbon whiskey, vermouth rosso e bitter Campari, e trovando ispirazione per il nome dalla sua stessa rivista. Così Harry Mac Elhone miscelò per la prima volta quello che poi riportò nel libro “Barfiles and Cocktail” chiamandolo appunto Boulevardier.

Come preparare il Boulevardier

Riempire un mixing glass di ghiaccio e versare dentro tutti gli ingredienti. Mescolare bene e versare in una coppa da cocktail o anche in un bicchiere old fashioned. Lasciar cadere dentro una ciliegina o una buccia di limone.

Realizzato con

Crea i tuoi cocktail con ingredienti di qualità

Gli altri cocktail Soul84 Spirits

Per un’esperienza sensoriale unica